Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Recensioni
       
 
Spettacoli > leggi le recensioni
   
Spettacoli
  Recensioni e commenti e approfondimenti su spettacoli teatrali
 
       
 
Musica > leggi le recensioni
   
Musica
  Recensioni e commenti sugli eventi musicali a livello locale e nazionale
 
       
 
Libri > leggi le recensioni
   
Libri
  Recensioni e commenti dal mondo dell’editoria
 
       
 
Cinema > leggi le recensioni
   
Cinema
  Recensioni dei film in sala e in home video
 
       
 
Scienza > leggi le recensioni
   
Scienza
  Commenti e approfondimenti dal mondo scientifico
 
       
 
Curiosità > leggi le recensioni
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Domenica 11/03/2018
 
 

Magistrali Glauco Mauri e Roberto Sturno nell'Edipo re e Edipo a Colono al Ponchielli

 
 

Non nascere, ecco la cosa migliore.

 
 
 
     
   
       
   
 

Edipo Re è senza dubbio una tragedia perfetta nella struttura e nella ideazione drammatica, forse nell’immaginifico collettivo addirittura la tragedia per eccellenza, ma Edipo a Colono, vera conclusione della saga dei Labdacidi con la riabilitazione del protagonista, tocca vertici di poesia altissima con le sue riflessioni sulla morte, sulla vecchiaia e sull’insensatezza dell’esistenza umana.

 
     
 

Edipo Re non è parte di una trilogia, bensì un’opera compiuta in se stessa, è il dramma del protagonista, che domina la scena dall’inizio alla fine, determinato nel conoscere la verità fino in fondo. Non è però tragedia del destino, l’eroe è libero nelle sue azioni, per le quali, nell’Edipo a Colono, egli si proclamerà più volte innocente, sottolineando l’involontarietà dei delitti da lui stesso compiuti, sebbene la sua impurità macchiasse tutta la polis. Edipo conosce se stesso attraverso la sofferenza e comprende come potenza, gloria e sapere siano per l’uomo una mera illusione e che nulla esiste fuorché il dolore.

La tragedia inizia col protagonista all’apice della propria reputazione e finisce nella desolazione, ma dal punto di vista morale il mito è ascendente come dimostra l’Edipo a Colono che mette in luce gli sviluppi di questa situazione. Proprio per questo l’idea di Andrea Baracco e Glauco Mauri di mettere in scena entrambe le opere in immediata successione si rivela illuminante, in quanto consente allo spettatore di comprendere in pienezza il messaggio sofocleo.
Diverse, ma ben comprensibili solo se visionate simmetricamente, le due ambientazioni: cupa e caratterizzata da colori terragni la prima, nella quale domina a centro scena una fonte d’acqua purificatrice, luminosa nel candore delle vesti e delle scene la seconda.

Magistrali le interpretazioni dei due protagonisti: Roberto Sturno nella prima parte è un Edipo dinamico, a tratti rabbioso, animato da un desiderio ansioso di conoscere la verità, Glauco Mauri, all’opposto, nella seconda incarna un eroe stanco, ma non domo, statico, che fa della parola la sua arma più acuta.
Spettacolo imperdibile, per ricordarci come la sofferenza e il dolore sono elementi connaturati alla vita dell’uomo, ma ne determinano anche la grandezza.

 

Simone Manfredini 27/02/2018

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
 
 
 
 
     
  16/09/2018  
Eracle, tragedia al femminile  
  Il testo di Euripide allestito da Emma Dante per il Festival del Teatr...  
     
  25/08/2018  
Secondo appuntamento con la grande danza americana al Teatro Romano  
  La Paul Taylor Dance Company chiude la rassegna di danza dell'Estate T...  
     
  19/08/2018  
I Momix rinnovano il tutto esaurito Teatro Romano  
  Un lavoro di tecnica strepitosa e sapiente creatività  
   
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Cremona
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...
 
     
Recensioni  
  Leggi tutte le recensioni che abbiamo...