Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Recensioni
       
 
Spettacoli > leggi le recensioni
   
Spettacoli
  Recensioni e commenti e approfondimenti su spettacoli teatrali
 
       
 
Musica > leggi le recensioni
   
Musica
  Recensioni e commenti sugli eventi musicali a livello locale e nazionale
 
       
 
Libri > leggi le recensioni
   
Libri
  Recensioni e commenti dal mondo dell’editoria
 
       
 
Cinema > leggi le recensioni
   
Cinema
  Recensioni dei film in sala e in home video
 
       
 
Scienza > leggi le recensioni
   
Scienza
  Commenti e approfondimenti dal mondo scientifico
 
       
 
Curiosità > leggi le recensioni
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Domenica 24/03/2019
 
 

Il capolavoro di Anton Cechov nell’allestimento del Teatro Stabile di Genova nella stagione del CTB

 
 

Un gabbiano più ironico che drammatico

 
 
 
     
   
       
   
 

È un Gabbiano giocato sul filo dell’ironia quello prodotto dal Teatro Stabile di Genova ed andato in scena sul palcoscenico del Teatro Sociale di Brescia all’interno della stagione del Centro Teatrale Bresciano.
Anton Cechov, nelle sue lettere, spesso lamentava il fatto che gli interpreti non cogliessero il lato umoristico delle sue opere, di cui al contrario veniva esaltato solo il lato drammatico. Per il suo ultimo capolavoro, il Giardino dei ciliegi, il drammaturgo dichiarò di essersi ispirato al genere del vaudeville, ma anche in questo caso la regia di Konstantin Stanislavsky impresse alla rappresentazione un taglio totalmente diverso che poi è quello che si è tramandato nel corso dei decenni.

 
     
 

Questa nuova edizione del Gabbiano, che recupera il testo integrale, comprese le scene soppresse dalla censura zarista, cerca nella sua impostazione dimettere in luce quella componente di ironia che è comunque insita nella scrittura. La regia di Marco Sciaccaluga opta per un’impostazione classica, sottolineata dalle semplici ma efficaci scenografie e di Catherine Rankl, in cui il groviglio di sentimenti, passioni infelici, tradimenti, che caratterizza tutti i personaggi viene alleggerito grazie ad una recitazione che cerca di stemperarne la drammaticità.
Trigorin, Il grande poeta da tutti stimato, è in realtà un inetto, che per ingannare la noia conquista la giovane Nina. Stefano Santospago ne riveste l’indolenza con una sorta di divertito autocompiacimento, che si traduce a volte in una recitazione un po’ sopra le righe ma sempre calzante e coerente con l’interpretazione. Al suo fianco una magnetica Elisabetta Pozzi conquista per la lievità con cui affronta l’egocentrismo del personaggio di Irina, al punto da farle ispirare in più di un’occasione simpatia. Alice Arcuri è una Nina a tratti discontinua, mentre Francesco Sferrazza Papa coglie con grande sensibilità i tormenti del giovane Konstantin, ed infatti le sue scene con la Pozzi coincidono con i momenti in cui questo Gabbiano vola più in alto. Tra gli altri interpreti spiccano l’intensa Polina di Elsa Bossi, la rassegnata Maša di Eva Cambiale, il malinconico Sorin di Federico Vanni e l’impenitente Dorn di Roberto Serpi.
Ottimo successo di pubblico decretato da applausi calorosissimi.

Davide Cornacchione 14/03/2019

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
 
 
 
 
     
  01/09/2019  
Romeo e Giulietta in Arena con un cast di stelle  
  Grandi nomi sul palco ma la coreografia di Johan Kobborg non convince  
     
  11/08/2019  
IMMERSI NEL " PAESE DELLE MERAVIGLIE" DEI MOMIX  
  Alice chiude la sezione danza dell'Estate Teatrale Veronese  
     
  04/08/2019  
ALE & FRANZ , con l'amore sfortunato di Romeo e Giulietta al Vittoriale  
  I due attori in uno spettacolo tra dramma e cabaret  
   
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Brescia
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...
 
     
Recensioni  
  Leggi tutte le recensioni che abbiamo...