Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Recensioni
       
 
Spettacoli > leggi le recensioni
   
Spettacoli
  Recensioni e commenti e approfondimenti su spettacoli teatrali
 
       
 
Musica > leggi le recensioni
   
Musica
  Recensioni e commenti sugli eventi musicali a livello locale e nazionale
 
       
 
Libri > leggi le recensioni
   
Libri
  Recensioni e commenti dal mondo dell’editoria
 
       
 
Cinema > leggi le recensioni
   
Cinema
  Recensioni dei film in sala e in home video
 
       
 
Scienza > leggi le recensioni
   
Scienza
  Commenti e approfondimenti dal mondo scientifico
 
       
 
Curiosità > leggi le recensioni
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Martedì 22/07/2008
 
 

Prosegue l’estate teatrale veronese 2008 all’insegna dei grandi nomi teatrali e televisivi.

 
  (Archivio)  
 

Sogno di una Notte di Mezza Estate: monologhi vari ed eventuali conditi in musica

 
 
Un curioso pastiche teatral-musicale, raramente comico e sovente confuso
 
     
   
Albertazzi sul trono a forma di luna
       
   
  Albertazzi sul trono a forma di luna
   
 
 

Prosegue l’estate teatrale veronese 2008 all’insegna dei grandi nomi teatrali e televisivi. Infatti la seconda proposta “Sogno di una Notte di mezza Estate” di Shakespeare vede schierati oltre al regista e interprete Giorgio Albertazzi vari nomi televisivi quali Serena Autieri, ed Enrico Brignano. 

 

 
     
 

Albertazzi dall’alto dei suoi anni e della sua esperienza sceglie di fare di questo Sogno un musical, ritagliandosi per se la parte di Puck che però decide di non recitare limitandosi a poche battute inframmezzate da vari monologhi tratti dagli autori più svariati, inseriti ad libitum fra i pezzi musicali e la poca recitazione lasciata all’insieme dello spettacolo. Ne risulta un curioso pastiche teatral-musicale, raramente comico e sovente confuso. Il tutto inserito in una vaga scenografia circolare e condito con costumi stile Lidò parigino.

Il mattatore Albertazzi sciorina con bravura le sue citazioni, si diverte a fare il fantasma di Amleto, parla della vita e della vecchiaia con improbabili fate, racconta dei suoi acciacchi, si trastulla a guardare lo spettacolo accoccolato su un trono semovente a forma di luna che avrebbe fatto invidia a Wanda Osiris. Interpreta poi a volte la parte del regista con una Serena Autieri tanto impacciata nella recitazione quanto brava nel canto. In pratica di Puck non resta niente. L’intento, se escludiamo l’autocelebrazione, non l’abbiamo capito.

Il resto dello spettacolo fila via liscio e incomprensibile, per chi non conosca già il Sogno, supportato da una musica tanto accattivante quanto banale e dalla bravura e professionalità della bellissima Serena Autieri e di un solido Giampiero Ingrassia. La parte comica è affidata a Enrico Brignano che sfrutta più battute da avanspettacolo che il testo di Shakespeare. Gli artigiani sono ridotti all’osso e la scena finale risulta scialba e arraffazzonata. Vi sono anche altri interpreti a cui vengono lasciati sprazzi di testo shakespeariano a volte anche con risultati lodevoli, sul cartellone dello spettacolo tuttavia non vengono nemmeno citati oscurati dai nostri quattro mattatori.

Concludiamo con una battuta di Shakespeare proprio tratta dal Sogno “A teatro, anche le cose migliori non sono che ombre; e le peggiori non sono poi male, se le aiuta l’immaginazione”. In questa edizione la battuta è stata opportunamente tagliata…

A. Manuelli (13/07/08)

 

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
 
 
 
 
     
  04/05/2008  
Una badante tra passato ed attualità  
  Nell’ultimo testo di Cesare Lievi convivono la quotidiana realtà del m...  
     
  28/04/2008  
La Concessione del Telefono. Il Teatro Stabile di Catania chiude la stagione del CTB con il miglior spettacolo presentato quest’anno a Brescia.  
   
   
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Verona
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...
 
     
Recensioni  
  Leggi tutte le recensioni che abbiamo...