Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Recensioni
       
 
Spettacoli > leggi le recensioni
   
Spettacoli
  Recensioni e commenti e approfondimenti su spettacoli teatrali
 
       
 
Musica > leggi le recensioni
   
Musica
  Recensioni e commenti sugli eventi musicali a livello locale e nazionale
 
       
 
Libri > leggi le recensioni
   
Libri
  Recensioni e commenti dal mondo dell’editoria
 
       
 
Cinema > leggi le recensioni
   
Cinema
  Recensioni dei film in sala e in home video
 
       
 
Scienza > leggi le recensioni
   
Scienza
  Commenti e approfondimenti dal mondo scientifico
 
       
 
Curiosità > leggi le recensioni
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Giovedì 14/02/2013
 
 

Ampie defezioni per uno spettacolo lungo e velleitario a firma Luca Ronconi

 
  (Archivio)  
 

Il pubblico bresciano sfugge alla Modestia

 
 
 
     
   
       
   
 

Continua la stagione CTB di Brescia con “La Modestia” di Rafael Spregelburd per la regia di Luca Ronconi, scene di Marco Rossi, luci di A. J. Weissbard.

 

 
     
 

Arriva a Brescia “La Modestia” del drammaturgo argentino Rafael Spregelburd nell’allestimento del Piccolo Teatro di Milano e della Fondazione Festival dei Due Mondi di Spoleto. Spregelburd è uno dei drammaturghi più quotati al momento, paragonato più volte a Pinter e messo in scena ripetutamente in questi anni. A giudicare dal testo presentato al Sociale però, tanta fama ci sembra esagerata. La Modestia fa parte di una serie di pièce sui vizi contemporanei ispirata, a detta dell’autore, alla pittura di Hieronymus Bosch. Il testo gioca su due trame che si intrecciano a quadri ove i personaggi discutono di varie cose in modo ossessivo e ripetitivo. Vi è la tematica della crisi tanto cara al mondo argentino, dell’immigrazione, della morte, dell’arte…

I personaggi parlano per 2 ore e 45 minuti, uno di essi muore di tubercolosi, scoppia la caldaia, si discute animatamente di una famiglia coreana immigrata, di un dottore che cura dei cavalli, del tentativo di far pubblicare un romanzo, per il resto accade ben poco. La messa in scena di Ronconi è didascalica e si muove su un ritmo blando, all’inizio letteralmente soporifero, che non aiuta certamente la fruizione di uno spettacolo dalle ampie pretese culturali che però sfocia in una messa in scena sostanzialmente non riuscita. Si apprezza la precisione tecnica e la professionalità degli attori (Francesca Ciocchetti, Maria Paiato, Paolo Pierobon, Fausto Russo Alesi) ma questa non basta.

Tant’è che la sala si è letteralmente svuotata, dopo la prima ora il pubblico ha semplicemente iniziato ad andarsene. Alla fine una platea semivuota ha tributato applausi frettolosi e di cortesia.

Raffaello Malesci 14/02/2013

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
 
 
 
 
 
     
  04/05/2008  
Una badante tra passato ed attualità  
  Nell’ultimo testo di Cesare Lievi convivono la quotidiana realtà del m...  
     
  28/04/2008  
La Concessione del Telefono. Il Teatro Stabile di Catania chiude la stagione del CTB con il miglior spettacolo presentato quest’anno a Brescia.  
   
   
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Brescia
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...
 
     
Recensioni  
  Leggi tutte le recensioni che abbiamo...