Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Eventi nei dintorni del lago di garda
       
 
Manifestazioni > leggi le news
   
Manifestazioni
  Informazioni e aggiornamenti inerenti manifestazioni sul territorio
 
       
 
Spettacoli > leggi le news
   
Spettacoli
  Notizie dal mondo del teatro, a livello nazionale e internazionale
 
       
 
Mostre > leggi le news
   
Mostre
  Notizie e informazioni dal mondo dell’arte
 
       
 
Musica > leggi le news
   
Musica
  Notizie e informazioni dal mondo della musica; concerti, esibizioni, dischi
 
       
 
Libri > leggi le news
   
Libri
  Informazioni e aggiornamenti dal mondo letterario nazionale e internazionale
 
       
 
Corsi e scuole > leggi le news
   
Corsi e scuole
  Notizie e informazioni su scuole e occasioni di apprendimento
 
       
 
Cinema > leggi le news
   
Cinema
  Informazioni e notizie dal mondo del cinema
 
       
 
Scienza > leggi le news
   
Scienza
  Notizie e aggiornamenti dal mondo della scienza
 
       
 
Incontri e convegni > leggi le news
   
Incontri e convegni
  Informazioni e notizie su incontri e convegni nella zona gardesana
 
       
 
Sport e territorio > leggi le news
   
Sport e territorio
  Informazioni e news sul mondo dello sport
 
       
 
Curiosità > leggi le news
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Giovedì 01/07/2010
 
 

Lunedì 5 luglio 2010, ore 21.30

 
  (Evento passato)  
 

Gloria Gaynor in concerto

 
 
Parco Ducale di Parma
 
     
   
       
   
   
  Per saperne di più visita:
Teatro Regio di Parma
   
 
Quando? il calendario dell'evento
Lunedì / 5 Luglio 2010  
     
 
 
 

Star indiscussa della disco music anni ’70, ritorna a Parma lunedì 5 luglio alle ore 21.30, Gloria Gaynor, che con I Will Survive, icona pop dell’emancipazione femminile, ha fatto ballare intere generazioni. Splendida occasione per tutti coloro che vogliono rivivere l’emozione dei grandi successi della indiscussa “Queen of Disco” ma anche per quelli che desiderano scoprire l'epoca d'oro della dance music, lasciandosi trasportare da quelle travolgenti sonorità.

 

 
     
 

A soli diciannove anni firma il suo primo contratto discografico con la Columbia Records e, dopo una lunga gavetta nei locali dell’est-coast, nel 1975 Gloria Gaynor entra nella storia quando la rivista Billboard crea la “Disco Action Charts”: la sua versione di Never Can Say Good-Bye diventa la prima canzone dance a raggiungere il primo posto nella dance music e nel 1984 I am what I am entra nella top ten della Billboard’s Dance Disco Hits. Il coronamento del suo successo arriva nel 1979 quando l’ormai celeberrima I Will Survive arriva al vertice delle classifiche inglesi e statunitensi vincendo il Grammy come miglior canzone disco. Un inno dal ritmo incalzante, capace anche di toccare le corde più sensibili, che rivoluzionò letteralmente il mercato discografico del momento.

In questa canzone ci rispecchiamo in una donna che ha vissuto le nostre stesse difficoltà e che ha trovato la forza di rialzarsi e sopravvivere – dice Gloria Gaynor parlando della sua canzone.

 

Sotto il cielo di Parma è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, in collaborazione con Teatro Regio di Parma, Arci/Caos Organizzazione Spettacoli e Fondazione Arturo Toscanini e con il sostegno di Ascom Parma Confcommercio. Partner Enìa, Parma Motors, Berenato&Garro. Main Sponsor Cariparma Crédit Agricole.

 

La biglietteria del Teatro Regio di Parma è aperta nei mesi di maggio e giugno da martedì a venerdì dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00, sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00; nel mese di luglio da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 19.00; sabato 24 luglio dalle 17.00 alle 19.00. Nei giorni di spettacolo la biglietteria è aperta dalle 20.00 al Parco Ducale, ingresso Ponte Verdi.

Per informazioni: tel. 0521 039399 - www.teatroregioparma.org

 

Gloria Gaynor

Gloria Gaynor iniziò nei Soul Satisfiers una band jazz/pop negli anni sessanta. Il suo primo singolo fu "She'll Be Sorry / Let Me Go Baby" (1965). Con la cover di Never Can Say Goodbye, pubblicata nel 1974 e successivamente inclusa all'interno dell'omonimo album: Never Can Say Goodbye del 1975, Gloria Gaynor ottenne un primo grande successo, entrando nella top ten della classifica statunitense: la canzone fu tra le prime ad avviare il fenomeno della disco music, che sarebbe esploso in tutto il mondo a partire dal 1977. Alcune canzoni meno famose in Italia sono Honey Bee (1974) e Casanova Brown (1975), mentre molto nota è anche la cover di Reach Out, I'll Be There, dei The Four Tops. Nel 1978 esce l'album Love Tracks da cui fu estratto il singolo che l'avrebbe resa celebre in tutto il mondo: I Will Survive racconta di una donna, lasciata di recente, che dichiara al suo ex-fidanzato di non aver più bisogno del suo aiuto e che se la sarebbe cavata benissimo da sola. La canzone conobbe un successo strepitoso e tuttora è, non di rado, mandata in onda anche in discoteca o in eventi particolari. Al tempo fu eletta a simbolo dell'emancipazione femminile mentre oggi è l'inno ufficioso della comunità gay. Curiosamente, la casa discografica aveva pubblicato il 45 giri con la nota canzone incisa sul lato B, a favore della semisconosciuta Substitute, considerata "più orecchiabile". I dj, tuttavia, capirono presto il potenziale della canzone e l'etichetta si trovò costretta a incidere le copie successive con i lati invertiti. Non a caso il singolo raggiunse la vetta della classifica stilata da Billboard già dalla prima settimana. Nonostante i 30 anni dall'uscita del singolo che la rese popolarissima, Gloria Gaynor è ancora subissata di richieste di partecipazioni a spettacoli per esibirsi in "I Will Survive". A metà degli anni novanta la cantante decise di dedicarsi alla recitazione e comparve, tra le altre cose, nelle fiction The Wayans Bros, That 70's Show, e Ally McBeal prima di esordire in uno spettacolo di Broadway chiamato Smokey Joe's Cafe. In tempi recenti si è riavvicinata agli studi di registrazione e nel 2002 ha pubblicato il suo primo disco dopo oltre vent'anni, I Wish You Love. Entrambi i singoli estratti dall'album, Just Keep Thinking About You e I Never Knew, hanno scalato le classifiche dance fino al primo posto. Il 19 settembre 2005 Gloria è stata ammessa nella Dance Music Hall of Fame, sia come cantante che per il singolo I Will Survive.

 

 

 

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Parma
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...
 
     
Recensioni  
  Leggi tutte le recensioni che abbiamo...