Lago-di-Garda.NET - navigare nell'informazione del Garda
Eventi nei dintorni del lago di garda
       
 
Manifestazioni > leggi le news
   
Manifestazioni
  Informazioni e aggiornamenti inerenti manifestazioni sul territorio
 
       
 
Spettacoli > leggi le news
   
Spettacoli
  Notizie dal mondo del teatro, a livello nazionale e internazionale
 
       
 
Mostre > leggi le news
   
Mostre
  Notizie e informazioni dal mondo dell’arte
 
       
 
Musica > leggi le news
   
Musica
  Notizie e informazioni dal mondo della musica; concerti, esibizioni, dischi
 
       
 
Libri > leggi le news
   
Libri
  Informazioni e aggiornamenti dal mondo letterario nazionale e internazionale
 
       
 
Corsi e scuole > leggi le news
   
Corsi e scuole
  Notizie e informazioni su scuole e occasioni di apprendimento
 
       
 
Cinema > leggi le news
   
Cinema
  Informazioni e notizie dal mondo del cinema
 
       
 
Scienza > leggi le news
   
Scienza
  Notizie e aggiornamenti dal mondo della scienza
 
       
 
Incontri e convegni > leggi le news
   
Incontri e convegni
  Informazioni e notizie su incontri e convegni nella zona gardesana
 
       
 
Sport e territorio > leggi le news
   
Sport e territorio
  Informazioni e news sul mondo dello sport
 
       
 
Curiosità > leggi le news
   
Curiosità
 
 
 
 
Banner IL NODO TEATRO: produzione spettacoli teatrali in tutto il nord Italia. Organizzazione rassegne e corsi di teatro. www.ilnodo.com
 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
Banner LIBRERIA LA FENICE. A Brescia vende Libri antichi e fuori catalogo. accedi al sito web www.librerialafenice.it
 
Broker internazionale commercio metalli ferrosi e non ferrosi
 
Il Nodo Video: produzione audiovisivi



 
     
   
   
                       
  Invia d un amico Invia ad un amico   Stampa la pagina Stampa   Aggingi ai preferiti Aggiungi ai preferiti   Aggingi ai preferiti Feed Rss
                       
     
 
Venerdì 01/10/2010
 
 

Da sabato 16 novembre 2010 a sabato 16 aprile 2011

 
  (Evento passato)  
 

Stagione Teatrale 2010-2011 al Teatro S. Filippo Neri

 
 
Via Vittoria 12, presso l’Oratorio San Filippo Neri (Nembro)
 
     
   
Sabato 04 Dicembre 2010, ore 20.45 - Enrico Bertolino in “Passata è la Tempesta?"
       
   
  Sabato 04 Dicembre 2010, ore 20.45 - Enrico Bertolino in “Passata è la Tempesta?"
   
 
   
  Per saperne di più visita:
Teatro S. Filippo Neri
   
 
Quando? il calendario dell'evento
Sabato / 13 Novembre 2010  
     
Sabato / 4 Dicembre 2010  
     
Sabato / 15 Gennaio 2011  
     
Sabato / 5 Febbraio 2011  
     
Sabato / 19 Febbraio 2011  
     
Sabato / 5 Marzo 2011  
     
Sabato / 19 Marzo 2011  
     
Sabato / 2 Aprile 2011  
     
Sabato / 16 Aprile 2011  
     
 
 
 

Programma della nuova Stagione del Teatro San Filippo Neri di Nembro.

 

 
     
 

Sabato 13 Novembre 2010, ore 20.45
Promo Music presenta Marco Travaglio in “Promemoria”-15 anni di storia d’Italia ai confini della realtà i e con Marco Travaglio musiche di Valentino Corvino eseguite insieme a Fabrizio Pugliesi, regia
di Ruggero Cara accompagnato dalla musica di Corvino, l’esplosivo giornalista Marco Travaglio ripercorre la storia recente di un’Italia che sembra precipitare sempre di più, di capitolo in capitolo, coi toni della farsa, del grottesco, della tragicommedia, ma con la tragedia sempre dietro l'angolo. Sfuggendo alle lusinghe dell’antipolitica, con l’invito ad assumersi le responsabilità della nostra storia, questa “chiacchierata al
pubblico” è un’imperdibile ''promemoria'' sulla situazione politica attuale. Uno spettacolo destinato a chi vuole essere provocato intellettualmente, a chi non crede che la televisione sia un altare votivo cui rendere omaggio, a chi pensa che la politica non sia una religione che vada accettata per fede, a chi ritiene che i cittadini abbiano ancora il diritto e il dovere di essere ‘fabri fortunae suae’.
_____________________________________________________________________________________
Sabato 04 Dicembre 2010, ore 20.45
ITC 2000 presenta Enrico Bertolino in “Passata è la Tempesta?”- Nuovi Lampi di Ovvietà di Enrico Bertolino, Curzio Maltese, Andrea Zalone e Luca Bottura musiche di Teo Ciavarella,regia di Massimo Navone

Enrico Bertolino parte per una nuova “crociata”: la in un paese dove si esulta perché la crisi è alle spalle, senza rendersi conto che è proprio quella la posizione più pericolosa per affrontarla, sorge spontanea una
domanda di Leopardiana memoria: “Passata è la tempesta”? Protagonista è la realtà che non solo ha superato, ma addirittura doppiato la fantasia. Notizie, situazioni, episodi sconcertanti che a causa del TRC (tasso di rassegnazione del cittadino) vengono percepiti come normali avvenimenti. Enrico Bertolino cerca di trovare il rimedio che ridia il giusto significato alle cose. Nuovi lampi si vedono all’orizzonte.
Ma il pubblico non ha nulla da temere. È già una fortuna che l’orizzonte si veda ancora.
_____________________________________________________________________________________
Sabato 15 Gennaio 2011, ore 20.45
Compagnia LaPulce presenta Enzo Valeri Peruta in “Vita Nuova”
di e con Enzo Valeri Peruta musiche di Pierangelo Frugnoli regia di Silvia Brizzo
Cos’è un padre? O meglio cos’è un padre durante i nove mesi di gravidanza? Una donna è madre da quando salta il ciclo. Il corpo non inganna, i mutamenti arrivano repentini all’acceleratore. Ma un uomo,
quando diventa padre….. davvero? Il tempo si dilata, una tempesta di pensieri. Chi sono???? Uno spettatore??? Un testimone… un gregario… un aiutante... un massaggiatore.. un bancomat…??? Ecco allora un racconto comico e poetico di vita vissuta di quei nove mesi di attesa, di travaglio interiore, di forte responsabilità, di accenni di fuga.
_____________________________________________________________________________________
Sabato 05 Febbraio 2011, ore 20.45
ITC 2000 presenta Gene Gnocchi in “Cose Che Mi Sono Capitate A Mia Insaputa” di e con Gene Gnocchi hanno collaborato ai testi: Francesco Freyrie, Ugo Cornia, Simone Bedetti, Maurizio Giambroni

Dopo un consulto medico, un anziano individuo della middle-up-class riceve un responso inquietante: lui sta benissimo ma nella sua vita si è sempre tenuto tutto dentro. Non ha mai esternato nessuna emozione,
alcun sentimento. Inizia così una febbrile rincorsa a ripercorrere i fatti accorgendosi che sono accaduti tutti a sua insaputa e concertati dalla longa manus di un burattinaio più scaltro di lui ( Dio? Il ministro per
l’attuazione del federalismo? Il direttore del catasto? Un impiegato dell’ACI? Il carrozziere?). Ma tutto comunque avviene…... E mentre questa discesa verso gli inferi non si arresta, agli spettatori non rimane
che chiedersi ancora una volta: “Perché sono qui? Non era meglio una visita guidata al museo delle ceramiche di Faenza?”
_____________________________________________________________________________________
Sabato 19 Febbraio 2011, ore 20.45
Sosia e Pistoia presenta David Riondino in “Fermata Provvisoria”
di e con David Riondino
David Riondino ancora una volta con una formula essenziale: una chitarra, una sedia, un leggio sotto una luce bianca dove il menestrello di oggi si ispira alla radice popolare di ogni letteratura per raccontare storie che si intrecciano tra loro così come tra luoghi e tempi diversi. Sembra affacciarsi dal suo vagone di viaggio in una stazione di passaggio, bagaglio alla mano, approfittare di un’ora di sosta scambiare due chiacchiere. È un’opportunità, un momento di cui approfittare….. “Fermata Provvisoria” è uno spettacolo preciso ed impreciso, dato che ci siamo e non ci siamo…… con chitarra sedia e leggio va all'incontro con se stesso, scende al nocciolo popolare di ogni letteratura, lascia scorgere il proprio lavoro di reinvenzione e riscrittura….
_____________________________________________________________________________________
Sabato 05 Marzo 2011, ore 20.45
IRMA presenta Lella Costa in “Arie”
di e con Lella Costa, regia di Giorgio Gallione
Nel marzo 2010, gli Amici del Conservatorio di Milano hanno deciso di insignirmi del premio “Una vita per la musica” !!!!! E la motivazione coglieva nel mio lavoro qualcosa “che aveva a che fare con la
musica e il modo in cui la musica scorre, emblema della vita e di come non si possa isolare una nota sola e dire se va bene a no: devi aspettare che sia finita”. Sono così andata a rileggermi tutti i copioni dei miei spettacoli per verificare se davvero in ognuno di loro, ci fosse qualcosa “che aveva a che fare con la musica”. E se ci tenete a saperlo, si, c’era….. C’era la presenza costante della musica, come voce altra,
come comprimario e complice di palcoscenico: e c’erano in ogni testo dei brani costruiti con una scansione metrica che li rendeva molto più più simili ad uno spartito che ad un copione, ad un assolo che ad un monologo. Piccole romanze recitate. Arie. (Lella Costa)
_____________________________________________________________________________________
Sabato 19 Marzo 2011, ore 20.45
Ridens presenta Paolo Migone in “Dei Numeri 2, Sono il Numero 1”
di e con Paolo Migone
Sono anni che manca al San Filippo Neri… ed era ora che tornasse!!! Dopo una parentesi, Paolo Migone torna al primo amore, il teatro, per raccontare la crisi odierna, nell'ambiente, nel lavoro: stralci di vita
quotidiana di cui coglie gli aspetti più surreali e amari. Basta mettere su un palcoscenico Paolo, una sedia, un gioco di musica e luci ed il palcoscenico diverrà una fucina di invenzioni senza sosta. In “Dei numeri 2, Sono il numero 1” c’è verismo, surrealismo, malinconismo, risatismo, in fondo è un labirinto intricato come la mente di Paolo, nella quale ci si può infilare senza paura, perché in fondo si trova sempre l’uscita…o l’entrata di un nuovo labirinto.
___________________________________________________________________________________________________________________
Sabato 02 Aprile 2011, ore 20.45
Te.Ma. Produzioni presenta Giovanna Mori e Jacob Olesen in “Oibò sono morto”
di e con Giovanna Mori e Jacob Olesen Collaborazione artistica: Giovanni Calò, Mario Guiducci
Spettacolo Vincitore della I^ edizione de “I Teatri del Sacro”
Liberamente tratto da due romanzi scandinavi di Jan Friedegard e Arto Paasilinna, autori di fede protestante, “Oibò sono morto” racconta di cosa succede quando "la signora morte" ci viene a prendere,
di cosa succede dopo, di cosa c'è nell'aldilà. In “Oibò” i due attori - autori di diversa fede - si scontrano e si confrontano immaginando un luogo di passaggio tra la vita terrena e l'eternità assoluta. Una specie di
"non dove" dove le anime passano e soggiornano prima di andare, dove non so, nel luogo del mistero assoluto. “Oibò sono morto” è una riflessione sul senso della vita. Sul superamento della paura attraverso
la fede. Fede nella vita, nell'uomo, nella curiosità e nell'incontro.
_____________________________________________________________________________________
Sabato 16 Aprile 2011, ore 20.45
Compagnia LaPulce presenta Enzo Valeri Peruta e Silvia Briozzo in “Virginia”
di Enzo Valeri Peruta, regia di Roberto Corona
Angelo e Linda. Un uomo e una donna. Angelo e Linda. Due genitori straordinariamente imperfetti. Angelo e Linda stanotte si trovano alle prese con un’esperienza che non si aspettavano di vivere così
precocemente: parlare d’amore a Virginia, la loro bambina. Lei ora sta dormendo… Angelo e Linda sono lì, uno di fronte all’altra, un po’ impauriti, un po’ confusi, un po’ eccitati, un po’ perplessi e tentano a
modo loro di trovare le parole adatte per affrontare questo tema cruciale: la vita affettiva di Virginia.
Questa lunga notte si trasformerà in una girandola di situazioni tenere e divertenti, fatta di incontri e scontri, giochi e spiegazioni bizzarre, abbracci e carezze. I due personaggi così prenderanno coscienza
dell’importanza dell’emozioni amorose e delle piacevoli sensazioni legate al corpo, riconoscendole come preziose ed essenziali per la crescita, per la maturazione e per la vita della loro bambina. Riscoprendo, forse, la loro storia d’amore..
_____________________________________________________________________________________
PRENOTAZIONI
Per prenotare i biglietti è possibile:
- inviare un’e-mail a info@teatrosanfilipponeri.it
- telefonare al Teatro San Filippo Neri tel. 035.470020
Nella prenotazione indicare il proprio cognome e nome, un recapito telefonico, il titolo e la data dello spettacolo e il numero di posti da prenotare.
Le prenotazioni via e-mail riceveranno un’e-mail di conferma.
Le prenotazioni telefoniche saranno accettate in automatico (non verrete richiamati per conferma). Al momento della prenotazione un messaggio in segreteria comunicherà l’eventuale esaurimento dei posti.
In caso di disdette o modifiche è opportuno inviare un’e-mail o richiamare il numero 035.470020, indicando i dati della prenotazione effettuata in origine (titolo e data, cognome e nome, ecc.).

BIGLIETTERIA
La biglietteria è aperta il giorno dello spettacolo dalle 20.00.
Per gli spettacoli di sabato 13 novembre, sabato 04 dicembre, sabato 05 febbraio e sabato 05 marzo sarà
aperta dalle 17.30.

INGRESSI
Ingresso Intero Unico
€ 20 per gli spettacoli di sabato 13 novembre, sabato 04 dicembre, sabato 05 febbraio e sabato 05 marzo.
€ 15 per lo spettacolo di sabato 19 febbraio e sabato 19 marzo.
€ 12 euro per gli spettacoli di di sabato 15 gennaio e sabato 16 aprile. -
€ 5 euro per per lo spettacolo di sabato 02 aprile.

Ingresso Ridotto
€ 10 euro per tutti gli spettacoli, ad eccezione dello spettacolo di sabato 02 aprile.

Ingresso Gratuito

Ingresso Gratuito ai minori di anni 13 accompagnati da un adulto per gli spettacoli di sabato 15 gennaio,
sabato 02 aprile e sabato 16 aprile.

NOVITÀ!!!!!!!!!!!
Ingressi Cumulativi (Voucher a posto fisso).

Iscrivendosi all’Associazione San Martino al prezzo di 2,00 Euro (due/00 euro) si ha diritto all’acquisto, con un costo complessivo di 90,00 Euro (novanta/00 euro), di 9 ingressi a posto fisso per tutti gli spettacoli previsti dalla rassegna.

La tessera associativa è sottoscrivibile durante l'apertura della biglietteria domenica 07 novembre 2010,
dalle 14.00 alle 18.00 e sabato 13 novembre e sabato 04 dicembre 2010 dalle 17.00 alle 23.00

Avviso al pubblico - A spettacolo iniziato è vietato l’accesso in sala.

INFORMAZIONI
Per avere informazioni è possibile:
- telefonare alla Biblioteca di Nembro tel. 035.471370
- consultare il sito del teatro www.teatrosanfilipponeri.it

 

 
Aggiungi a Del.icio.us Aggiungi a digg Aggiungi a Facebook Aggiungi a FURL Aggiungi a Google Bookmarks Aggiungi a SphereIt Aggiungi a Spurl Aggiungi a Technorati Aggiungi a Yahoo My Web Aggiungi a OK Notizie
     
   
     
     
   
     

 
Banner ITS, siti web con elevata visibilità sui motori di ricerca. www.itsol.it
 
 
 
 
   
  Scopri tutte le informazioni sul comune di Nembro
   
 
Eventi sul Lago di Garda  
  Scopri tutti gli eventi e le manifestazioni culturali...  
     
Luoghi e locali  
  Trova il tuo albergo, ristorante, i locali per
il tempo libero...